Adozioni

Ecuador

Gabriela Katerine

Questa bimba ha una storia agghiacciante.
Torturata e picchiata dalla nonna paterna è stata abbandonata vicino ai rifiuti perchè creduta morta.
Alcuni passanti sentendo gemiti hanno chiamato la polizia e si è salvata.
Ora non parla ed è affidata alle cure della nonna materna molto povera (madre in galera con nonna paterna e padre deceduto).

Claudia di Modena la aiuta con un sostegno da Gluglio 2011.

Codice: 155Ecu

Altre foto per "Gabriela Katerine"
Adozionifoto 2011 AdozioniFoto 2011

Ecuador

Juliana Cedeno

Ha 12 anni (2009) e vive nel quartiere "Lucha de los Pobres" a sud di Quito.
Vive con la sorellina e la madre gisella che lavora in una impresa di pulizie.
Non ha il padre.

Dal Maggio 2009 se ne occupa Gian Luca Tonelli di Ravenna

Mozambico

Camilla e Lucinda

Camilla nasce il 18 luglio del 2007. E' figlia di Lucinda Fortuna, in casa comunemente chiamata Lucy, una ragazzina di 18 anni, nata il 15 gennaio del 1991.
Il suo cognome potrebbe essere un bel programma di vita ma..... sembra invece che la ‘fortuna’ non le sorrida affatto.
Lucinda non sa molte cose di sé. L’unica cosa che ricorda é il suo nome e i suoi anni. Da dove viene e quando é nata no.
Orfana di padre e madre viveva con gli zii nel bairro Miquejo e non era mai andata a scuola. Nel 2004 lo zio viene messo in prigione e la zia dopo alcuni giorni, svanisce nel nulla lasciando Lucinda sola. Dopo una decina di giorni, la casa in cui viveva viene occupata da una nuova famiglia. Lucinda, non solo si trova senza più nessuno ma anche senza un luogo dove posare il capo. Le troviamo così una sistemazione in una famiglia, dove inizia la scuola, in quanto, nessuno sembra ricordarsi di lei.
Lucinda si inserisce senza difficoltà nella nuova famiglia nella quale si trova bene e si sente in casa ma... purtroppo la vita, ancora una volta, la lascia con l’amaro in bocca e ben presto vive una nuova esperienza di tradimento e abbandono, questa volta dal suo primo amore, un giovane muratore di 18 anni, che quando viene a sapere che é incinta, abbandona la giovane, il lavoro e la città. Per Lucinda la vita non é facile, anche perché mamma Angelica che l’ha ospitata e che vive del semplice lavoro della machamba (Campo) e del guadagno illusorio di un piccolo banco vendita di verdura, si trova con un grande carico sulle spalle: 2 figlie, la sorella Nilza di 15 anni con il figlio di soli 6 mesi. Basti pensare che quando la piccola Camilla é venuta alla luce non c’erano neppure i soldi per comperare una semplice capulana (pezzo di tessuto africano) per avvolgere la piccola e darle il ‘benvenuta alla vita’. Dopo la nascita di Camilla, tra Lucinda e Nilza, che vivono di confronti e gelosie, iniziano continue discussioni e in casa la vita diventa difficile.
Troviamo quindi una nuova sistemazione a Lucinda con un’ altra giovane mamma che la accoglie nella sua casa, in attesa che... la Divina Provvidenza ci aiuti a trovare o costruire una casetta tutta per loro dove poter trovare sollievo e un poco di pace e sentirsi finalmente a casa propria.
Camilla è una bambina molto vivace e furbetta e seppur ancora piccola… sa già il fatto suo.
Dopo poco nasce l'altra bimba a cui viene dato il nome Claudia.

ANNALISA, BARBARA M., BARBARA V., CRISTINA, PATRIZIA, MARIA di Modena dal Gennaio 2009 si prendono cura di loro.
Nel 2014 rimane Annalisa a sostenera la piccola famiglia.
Alla fine del 2015 Il progetto di adozione delle Suore cessa. Annalisa si è presa cura di loro fino alla fine.

Adozione Terminata

Mozambico

Belmiro

Si chiama Belmiro. E’ nato il 31 agosto 1993, ha 15 anni e va bene a scuola.
E’ il primogenito di sei fratelli. Ha due sorelline e alla quarta gravidanza la mamma Maria ha dato alla luce tre gemelli. La mamma che aveva 30 anni è sieropositiva. Si è accorta di esserlo quando era in cinta e grazie al trattamento che hanno fatto i figli sono sani. Anche il marito è sieropositivo ed ora se la intende con un’altra donna.
La loro casa è indescrivibile. Viste le difficili condizioni della famiglia e la serietà con la quale Belmiro accudisce la casa e frequenta la scuola, abbiamo pensato di dargli una possibilità per un futuro.

LUCIA e VALTER di Milano nel Gennaio 2009 si prendono cura di lui.

Adozione gestita direttamente con la missione.

Madagascar

Noro Mbolatiana Zoeline

Noro è orfana di padre e la mamma lavora vende verdura sulla strada.
L'adozione serve a farla studiare(iscrizione, libri, quaderni, divisa, riscaldamento aula), darle un pranzo al giorno alla mensa scolastica, due visite mediche all'anno..

RAFFAELLA di Udine la ha aiuta dal febbraio 2006 al 2015.

Il patrigno, compagno della mamma è deceduto e la famiglia si è dovuta trasferire.
Noro ha così lasciato quella scuola.


Adozione Conclusa

Madagascar

Ramanamidona Lovasoa

Questo è Lovasoa, uno dei figli di MISA
Il padre è molto malato e non può lavorare
Vive ad Antananarivo in Madagascar con i suoi fratelli, ROMEO e BLANDINE, anche loro nel programma adozioni di Elfo

Dal maggio 2006 al giugno 2017 è stato aiutato da GRETA BARTOLI di Nonantola (Mo)

Adozione Terminata

Madagascar

Rasoariniaina Claudia

Claudia Dorothee.
Orfana di padre e di madre, viveva con i nonni assieme alle sorelline.

La nonna della bimba Rasoarimanga Claudia malata dal 2014 è deceduta nel 2015.
Nel 2016 la mamma è ritornata a farsi viva e ha portato Claudia con lei lontano in un'altra provincia.
Suo Nonno è anch'esso ammalato e suo figlio lo ha portato nella sua casa lontano.
Per queste ragioni Claudia non può più frequentare la scuola.

Dal 2007 al 2015 e' stata aiutata da LAURA e MARIO di Chivasso(TO).

Adozione Conclusa

Altre foto per "Rasoariniaina Claudia"
AdozioniFoto 2014

Madagascar

Felicien Jean Bien Aime

Felicien è nato in maggio 1999. La mamma Ravoonizina Arlette è molto povera.
Non ha il padre.
Frequenta la scuola materna di Ambila, un piccolo paese a 60 km da Manakara nel sud-est del Madagascar.

Da marzo 2010 al maggio 2016 è stato aiutato da Marta e Luca Lavit di Aosta.

Adozione Conclusa

Altre foto per "Felicien Jean Bien Aime"
Adozionifoto 2014 AdozioniFoto 2015

Madagascar

Frederic Randria

Nato il 7 Ottobre 2003, orfano di padre, vive con la madre e tre fratelli.
E' una famiglia molto povera.
Dal Giugno 2011 a giugno 2017 è stat aiutata da DANIELA VOLPI di Terni.

Adozione Conclusa

 

Madagascar

Rasoarimanana Violette

E' una piccolina dalla famiglia molto povera numerosa di campagna, i genitori lavorano lontano dalla Capitale.
La zia l'aveva portata a Tana (Antananarivo) all'età di 8 anni perchè non aveva ancora cominciato a studiare.
Ha frequentato la scuola Carriere.
A Gennaio 2016 però è scappata dai suoi parenti senza dire niente alla zia tornando a casa in campagna sulla strada per Majunga


Nel 2012 è stat sostenuta da ELFO

Dal 2013 al 2015 e' adottata da LEONARDA e PAOLO di Aosta.

Adozione Conclusa

Altre foto per "Rasoarimanana Violette "
AdozioniFoto del 2014